I volontari Otp a scuola

Anno scolastico 2018-2019

Anche in questo anno scolastico appena terminato i Cittadini Otp sono stati invitati ad incontrare tutte le classi prime della Scuola Media G. Galilei, nelle sue tre sedi di Cecina, Palazzi e Bibbona. Alcune volontarie hanno così trascorso un’ora in ogni classe, raccontando ai ragazzi del gruppo di cittadini Otp, che da tredici anni a questa parte si ritrova una volta al mese circa per dedicarsi alla pulizia del territorio comunale, bene prezioso di cui occuparsi e per il quale si spera di ottenere da parte di tutti un maggiore rispetto. Entrando nel sito www.operazioneterritoriopulito.it vengono mostrate ai ragazzi le immagini delle varie iniziative svolte negli anni, uscite di pulizia, ma anche incontri e laboratori con le scuole. Cerchiamo di far capire loro che gli obiettivi dei cittadini Otp sono molteplici: intervenire molto concretamente con la pulizia di un luogo, segnalare all’Amministrazione comunale situazioni di particolare degrado, sensibilizzare gli altri cittadini, collaborare con altre realtà del territorio che si occupano dell’ambiente e, non da ultimo per importanza, raccontare nelle scuole delle nostre attività. I ragazzi sono sempre attenti e curiosi e spessissimo intervengono raccontando le loro esperienze a proposito dei rifiuti abbandonati nell’ambiente, della raccolta differenziata e del riciclo dei vari materiali, oppure del riuso degli oggetti altrimenti destinati ad essere considerati rifiuti.          Insieme ad alcune classi abbiamo svolto, durante l’ultimo mese di scuola, vere e proprie uscite di pulizia sul territorio. Momenti nei quali i ragazzi hanno potuto ancor più notare gli innumerevoli rifiuti gettati ovunque, senza considerazione alcuna per ciò che riguarda l’inquinamento ambientale ed il decoro e la bellezza dei luoghi in cui viviamo. Con la prima J e con la prima E della sede di Cecina abbiamo pulito alcune aree del villaggio scolastico e di Via Torres. Con la prima I e con la seconda H della sede di Palazzi abbiamo pulito il giardino della scuola. Con le terze H ed M, sempre della sede di Palazzi, abbiamo pulito un tratto della pista ciclabile di Via Guerrazzi. Ai ragazzi delle terze, per vivacizzare un po’ la faticosa pulizia, abbiamo proposto una sorta di “gara”. Al termine della mattinata è stato premiato chi ha trovato il rifiuto più strano/originale e chi ha recuperato il rifiuto più pericoloso. L’impegno di tutte le classi è stato incredibile e ciò naturalmente fa ben sperare…

Di seguito alcune immagini che ritraggono le attività svolte:


Un grande ringraziamento a tutti gli insegnanti coinvolti negli incontri e nelle uscite di pulizia e a tutti i ragazzi.


Ecco l'articolo uscito su "Il Telegrafo"